EVOX Extra concentrate

EVOX Extra concentrate

Refrigerante antigelo concentrato premium

Un refrigerante antigelo concentrato per sistemi di raffredamento di prima qualità e a lunga durata per tutti i tipi di motore. Fornisce la massima protezione contro corrosione, congelamento, surriscaldamento e impedisce la formazione di incrostazioni, depositi e la cavitazione nel motore.

Perchè scegliere i refrigeranti EVOX?

I liquidi di raffreddamento antigelo EVOX forniscono massima protezione contro la corrosione, il congelamento e il surriscaldamento e preservano i motori dai più comuni guasti quali la cavitazione e la formazione d'incrostazioni e depositi.

  • Rispetto ai convenzionali liquidi refrigeranti, EVOX ha una durata tre volte superiore che consente intervalli di sostituzione più lunghi ed è perciò una soluzione più efficiente e più rispettosa dell'ambiente.
  • I liquidi di raffreddamento antigelo EVOX forniscono una protezione totale e prestazioni eccezionali garantendo una vita più lunga del motore del veicolo e del sistema di raffreddamento con conseguente riduzione dei costi di manutenzione.
  • I refrigeranti antigelo EVOX sono approvati dai principali produttori di veicoli e soddisfano i più alti requisiti dei più recenti modelli.
  • E' adatto per una vasta gamma di applicazioni: ideale per autovetture, veicoli commerciali e autobus.

Consigli per l'uso

  • Sempre sostituire completamente il liquido di raffreddamento; lavare e pulire il sistema di raffreddamento secondo le raccomandazioni del produttore del vostro veicolo.
  • Per i veicoli di più di sei anni, si consiglia di sostituire il liquido di raffreddamento ogni tre o quattro anni!
  • Non mescolare mai liquidi di raffreddamento realizzati con tecnologie diverse!
  • Usare acqua distillata o deionizzata per diluire il liquido di raffreddamento!
  • Seguire sempre le istruzioni del produttore del veicolo!
  • Rispettare sempre il corretto rapporto di miscelazione!
  • Durante le operazioni di rabbocco, utilizzare un tipo di liquido di raffreddamento uguale a quello usato precedentemente, quando possibile.
  • Solo fluido diluito deve essere usato durante il rabbocco!

PERCHE' I LIQUIDI REFRIGERANTI PER IL MOTORE DEVONO ESSERE SOSTITUITI?
Molecole corrosive sono prodotte dalla degradazione del glicole etilenico contenuto nel liquido di raffreddamento e dalla graduale degradazione di additivi e inibitori. Tale degradazione è causata dalle alte temperature che si verificano nel sistema di raffreddamento del motore. Questo è il motivo per il quale il liquido di raffreddamento in un veicolo deve essere cambiato regolarmente ogni 3 - 5 anni - anche nel caso di liquidi di raffreddamento a lunga durata.

I LIQUIDI DI RAFFREDDAMENTO POSSONO ESSERE SCARICATI NELLE FOGNATURE?
No, in quanto ciò costituirebbe un reato ai sensi della normativa sui rifiuti, reato punibile dalla legge.

PUO' IL REFRIGERANTE CONCENTRATO ESSERE USATO SENZA ESSERE STATO DILUITO?
No. I liquidi di refrigerazione concentrati devono essere mescolati con acqua distillata. Solo in questo modo può essere garantita la protezione del motore. Un liquido di raffreddamento non diluito non rimuoverebbe una quantità sufficiente di calore dal motore causando così un surriscaldamento. Concentrati non diluiti possono, inoltre, congelare durante l'inverno.

IN CHE PROPORZIONI I REFRIGERANTI EVOX DOVREBBERO ESSERE MESCOLATI CON ACQUA DISTILLATA?
Si consiglia di diluire Evox con acqua distillata in un rapporto di 1:1 (-37/38°C) o 1:1,5 (-25°C), per garantire una protezione ottimale contro il congelamento e la corrosione. Non più del 60% di concentrato dovrà essere utilizzato.

PUO' L'ACQUA “NORMALE” DEL RUBINETTO ESSERE UTILIZZATA PER DILUIRE IL REFRIGERANTE?
Sebbene acqua pulita con valori di durezza di 0-20°dH possa essere usata per diluire il liquido di raffreddamento, si consiglia di utilizzare acqua distillata o deionizzata.

QUANTO SONO IMPORTANTI LE RACCOMANDAZIONI DEL PRODUTTORE DEL VEICOLO?
I costruttori di automobili non "raccomandano" i liquidi di raffreddamento per il motore; semplicemente emettono degli standard o delle specifiche per l'uso. Al momento dell'acquisto, si dovrebbe pertanto prestare particolare attenzione alle autorizzazioni e approvazioni effettivamente indicate essendo preferibili refrigeranti che abbiano l'approvazione del costruttore.

PER QUANTO TEMPO RIMANGONO UTILIZZABILI I PRODOTTI EVOX?
In contenitori originali sigillati: 4 anni dalla data di fabbricazione.

Nel veicolo, cioè diluiti con acqua distillata: si dovrebbero seguire i consigli forniti dal costruttore del veicolo.

SONO I REFRIGERANTI EVOX NOCIVI?
I refrigeranti EVOX contengono glicole/glicole etilenico e sono nocivi se ingeriti. Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Se ingerito, consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o l'etichetta.

Riduzione dei i costi di manutenzione grazie ai consigli di prevenzione degli esperti!

Il sistema di raffreddamento è inerme senza un adeguato liquido refrigerante antigelo!

L' importanza di liquidi di raffreddamento antigelo di alta qualità è comprovata dal fatto che quasi un quarto di tutti i guasti del motore è causato da un difetto dei sistemi di raffreddamento.

A temperature molto basse:

  • La combustione del carburante non sarà perfetta e l'efficienza del motore sarà inferiore rispetto ai livelli massimi con il risultato che il consumo di carburante sarà maggiore
  • Le emissioni inquinanti e contaminanti aumenteranno, fatta eccezione per gli ossidi di azoto
  • I filtri antiparticolato diesel avranno bisogno di cambi più frequenti che porteranno a costi notevolmente più elevati
  • Le perdite di attrito del motore saranno maggiori cosicchè ci sarà un aumento nel consumo di carburante.

A temperature molto alte:

  • L'eccessivo carico termico sottoporrà i materiali strutturali nel motore a un forte stress, aumentando il numero di sostituzioni dei pezzi di ricambio
  • Si verificherà una maggiore usura del motore che avrà, per questo motivo, una vita più corta
  • Le emissioni di ossido di azoto aumenteranno
  • Il consumo di AdBlue® sarà più alto, mentre la durata del catalizzatore diminuirà nei motori equipaggiati con convertitori catalitici SCR.

La maggior parte dei malfunzionamenti o problemi nel sistema di raffreddamento - la formazione di depositi, corrosione, ecc. - è dovuta alla scarsa qualità, a una selezione errata o all'uso prolungato (cioè l'utilizzo per un periodo maggiore a quello prescritto) dei liquidi di raffreddamento. Un livello insufficiente di refrigerante può causare danni al radiatore del riscaldamento nei vani del guidatore e del passeggero e può mettere a repentaglio altre apparecchiature connesse al sistema di raffreddamento.

RIDUCETE I COSTI DI MANUTENZIONE CON I CONSIGLI DI PREVENZIONE DEGLI ESPERTI!

Refrigeranti di buona qualità, adatti per il tipo ed età di ogni veicolo, sono essenziali per una vita operativa più lunga dei sistemi di raffreddamento e dei motori. Livelli di qualità inadatti o bassi dei liquidi refrigeranti antigelo peggiorano le prestazioni del sistema di raffreddamento e portano al surriscaldamento del motore, a guasti delle sue parti e a perdite nel sistema di raffreddamento.

Per operazioni di raffreddamento ottimali, una sostituzione totale del liquido refrigerante è necessaria periodicamente. I liquidi refrigeranti convenzionali devono essere cambiati dopo 1 o 2 anni di funzionamento, mentre quelli a lunga durata devono essere cambiati solo ogni 3 o 5 anni in linea di massima, a seconda dell'uso.

Un atteggiamento consapevole riguardante lo stato del liquido refrigerante e del sistema di raffreddamento e l'applicazione degli interventi necessari possono impedire o eliminare la maggior parte dei guasti e malfunzionamenti con notevoli risparmi sui costi.


Applicazione

  • Sistemi di raffreddamento di veicoli per passeggeri e commerciali, macchine agricole ed edili e motori gas stazionari
  • Sistemi di raffreddamento contenenti parti in ghisa, alluminio e rame
Caratteristiche del prodottoBenifici
Buona protezione contro la corrosione
  • Crea un filmn lubrificante stabile sulle superfici interne dei sistemi di raffredamento per assicurare una lunga durata
Applicazione composizione specifica
  • Protezione contro la cavitazione e la sedimentazione del fango
Compatibile con i materiali da costruzione
  • Non vi e alcun danno per la plastica e le parti in gomma dell'impianto di raffreddamento
Stai usando il lubrificante giusto?

Scheda tecnica

Livelli di prestazione, approvazioni

BS 6580:2010
ASTM D 3306
ASTM D 4985
AFNOR R-15-601
VW/Audi/Seat/Skoda TL 774-C (VW code G11)
Ford ESD-M97B49-A
MAN 324 Typ NF
MTU MTL 5048
Caterpillar / Perkins
IVECO 18-1830
Case JIC-501
Deutz DQC CA-14
Cummins 85T8-2
Opel-GM GME L1301
Volvo Construction 128 6083/002
Volvo Trucks 128 6083/002

Specifiche tecniche

Aspettoblu
Densita a 15°C [g/cm3]1,130
Punto di infiammabilita (Cleveland) [°C]128
Valore del pH7,2
Indice di rifrazione a 20° C1,4338
Punto di congelamento (acqua distillata 1:2) [°C]-19
Punto di ebollizione [°C]174
Contenuto di acqua (KF) [massa %]3,0
Alcalinita [ml 0,1M HCl/10 ml]17,5

Imballaggio

1 L 10 L 220 kg IBC tanker

Publicazzioni scaricabili

L'ultima cosa che hai visto

×